Relatori

 
 
Dott.ssa Francesca Olivi
 
 

Dott.ssa Francesca Olivi

 
La Dott.ssa Francesca Olivi si è laureata con lode nel 2004 in Odontoiatria presso l’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia.
Si è specializzata in Ortognatodonzia presso l’Università di Ferrara nel 2008.
Ha conseguito nel 2004 un master presso il Centro di Ricerca, Insegnamento e Clinica di Laser in Odontoiatria della Facoltà di Odontoiatria dell’Università di S.Paolo del Brasile.
Perfezionata in Odontoiatria Infantile presso l’Università degli studi di Firenze nel 2005.
Perfezionata in Ozonoterapia Dentale presso l’Università degli studi di Firenze nel 2005.
Masater in Sedazione ed Emergenze in odontoirtia presso l’Università di Padova nel 2010.
È socio straordinario della S.I.D.O.
Esercita come libera professionista a Modena occupandosi esclusivamente di Odontostomatologia Infantile,
materia di cui ha trattato in numerosi congressi e corsi.
 

Pubblicazioni

 
In allestimento
 
 
 
 
 

Dott. Roberto Olivi

 
Il Dott. Roberto Olivi si è Laureato in Medicina e Chirurgia all'Università degli Studi di Pavia nel 1979.
Si è Specializzato in Odontostomatologiapresso l’Università di Modena nel 1982, in Anestesia e Rianimazione presso l’Università di Modena nel 1987 e in Ortognatodonzia presso l’Università di Cagliari nel 1993.
Si è perfezionato in “Antropometria in Ortognatodonzia” presso l’Università di Cagliari nel 1994, in “Ortognatodonzia pre e post chirurgica” e in “Ortodonzia intercettiva” presso l’Università di Parma negli anni 1995 e 1998.
E’ iscritto all’Albo degli Psicoterapeuti dell’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Modena.
Diplomato in Omeopatia.
Esercita come libero professionista a Modena occupandosi esclusivamente di Odontostomatologia Infantile, materia su cui ha pubblicato diversi lavorie di cui ha trattato in numerosi congressi e corsi.
 

Pubblicazioni

 
In allestimento
 
 
 
Dott. Roberto Olivi
 
 
 
 
 
 

Date del corso

 
In programmazione
 

Programma del corso

 
08.45-09.00: Registrazione dei partecipanti
09.00-09.30: Introduzione all’utilizzo della sedazione cosciente con Protossido d’Azoto, all’ozono terapia e all’approccio del piccolo paziente.
09.30-11.00: Dimostrazioni pratiche di terapie conservative
ed endodontiche su soggetti pedodontici con eventuale utilizzo di HealOzone in sedazione cosciente con protossido d’azoto.
11.00-11.20: Coffee Break
11.20-13.00: Dimostrazioni pratiche di terapie conservative ed endodontiche su soggetti pedodontici con eventuale utilizzo di HealOzone in sedazione cosciente con protossido d’azoto.
13.00-14.00: Pausa Lunch insieme
14.00-17.00:
  • prima visita;
  • appuntamenti di approccio e prove della sedazione;
  • trattamenti con ozonoterapia;
  • analisi salivare;
  • appuntamenti di prevenzione con igiene e lacche;
17.00: Verifica ECM — Chiusura lavori
Durante la giornata potrebbe essere collocato un appuntamento di frenulectomia con laser a Diodi.
L’ordine e la tipologia degli appuntamenti possono subire
variazioni in base alla disponibilità dei pazienti
Al personale ausiliario verrà spiegato, e dimostrato praticamente su pazienti, il fondamentale ruolo dell’assistente durante le diverse procedure operatorie.
 
 
 
Programma del corso
Corso Teorico-Pratico di Odontoiatria Infantile
 
 
 
 
Corsi di sedazione
Formazione sedazione
 
 

Obiettivi del corso

 
Il primo compito di un Pedodontista è, oltre e prima delle terapie, quello di creare persone che non abbiano, per tutta la vita, paura del dentista, utilizzando tutte le tecniche di approccio che la psicologia Applicata ci insegna.
Ovviamente se il piccolo paziente che arriva nel nostro ambulatorio presenta già delle patologie il compito si fa un po’ più difficile, ma lenumerose novità tecniche che la ricerca ci mette a disposizione aiutano moltissimo il nostro lavoro.
Un grande aiuto è la tecnica di “sedazione cosciente” con protossido d’azoto. Questa metodica non è una tecnica anestesiologica, pertanto può essere utilizzata nei nostri ambulatori. La tecnica permette di lavorare su di un paziente sveglio e che si rende conto di quello che succede permettendo di togliere il panico e di far vincere progressivamente le paure e trasformando un bambino che sembra impossibile da curare in un paziente “buonissimo”. Anche i laser, sia quello all’Erbio- Yag, sia quello al Diodo permettono di effettuare cure conservative in maniera indolore o interventi chirurgici, come l’allungamento di un frenulo senza sanguinamento e senza la necessità di sutura.
Ultimo arrivato l’ozono. L’ozono è un gas ad altissimo potere disinfettante da applicare tramite un dispositivo che permette, grazie a delle cappette di silicone in cui la macchina perfezionata per l’uso odontoiatrico crea il vuoto, di applicare il gas sulle superfici dentali interessate da carie iniziali bloccandole e favorendo la rimineralizzazione dello smalto.
Parlando di Pedodonzia non si può dimenticare l’immenso capitolo della prevenzione che attraverso sigillatura dei solchi, analisi salivare, applicazioni di fluoro e tutti gli altri mezzi a nostra disposizione permette di portare i nostri piccoli pazienti all’età adulta senza carie.
Il corso è rivolto a medici-odontoiatri, igienisti dentali e assistenti alla poltrona.
Tutte le terapie verranno eseguite in videoconferenza con possibilità di interagire in diretta con l’operatore.
Vi chiediamo di portare con voi un camice: ciò consentirà, a chi lo desidera, di girare per lo studio nei vari momenti della giornata.